DA SASSO A SALERNO: IL MEDICO DEI PAZZI A “LA RIBALTA”

Rappresentazione teatrale in atto unico della celebre commedia di Scarpetta

4 marzo 2016

Venerdì 4 marzo 2016 la Compagnia Artigianale del Teatro Sassese “Enza Corleto” porta in scena una nuova, spassosa commedia al teatro “La Ribalta” di Salerno, nell’ambito del 1° Festival Nazionale amatoriale di teatro comico “Ribalta…ti dalle Risate”.

Si tratta, questa volta, de “Il Medico dei Pazzi” di Eduardo Scarpetta, diretta e riadattata per l’occasione dal regista Gianmarco Pepe.

DSC_0199~1

La compagnia è già al suo sesto anno di attività, e vanta un elevato numero di rappresentazioni, tra cui “Natale in casa Cupiello”, “Miseria e Nobiltà”, “i Promessi Sposi” e “Pinocchio”, portate in scena non solo al teatro “Mariele Ventre” di Sasso di Castalda, ma anche in diversi altri teatri.

DSC_0108~1

Infatti, oltre ad essere un atteso ed amato appuntamento per ogni sassese, l’attività della compagnia rappresenta anche un’occasione per far conoscere quanto una piccola realtà come quella di Sasso, sia capace di farsi conoscere attraverso una così bella iniziativa, come il Teatro.

DSC_0174

La rappresentazione, largamente applaudita dal pubblico, ha come protagonista un giovane nullafacente che vive a spese dello zio, che gli manda danaro credendolo dottore a capo di una clinica psichiatrica, struttura che è in realta la pensione “Stella”, dove lo stesso giovane, assieme ai finti pazzi, alloggia.

Lo zio viene subito colpito dall’eccentricità dei personaggi che, pazzi o normali, hanno tutti qualche rotella fuori posto; così comincia ad assecondarli, facendo promesse a destra e manca di cui si pentirà molto presto.

E sarà proprio compiacendoli tutti che, mentre architetta una finzione per prendersi gioco di loro, rimarrà vittima dei suoi stessi inganni e sarà giudicato unico, vero pazzo e portato via.

DSC_0328~1

La compagnia sta già preparando il suo prossimo spettacolo, “Napoli Milionaria” sulle cui date potrete essere informati seguendo la nostra pagina Facebook, e quella della compagnia teatrale.

Anche la follia merita i suoi applausi
-Alda Merini

Clicca qui per l’album fotografico completo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...