MONTEDORO – un’elegia dal suono lucano

Finalmente anche nelle sale italiane il film del regista Antonello Faretta ispirato ad una storia vera che racconta la città fantasma di Craco e la realtà nei nostri luoghi più remoti.

Dopo oltre 40 proiezioni in giro per il mondo Montedoro arriva anche in Italia.

A partire dal 15 maggio 2016 è stato proiettato nelle sale cinematografiche il film scritto e diretto da Antonello Faretta, prodotto nel 2015 tra Italia e Stati Uniti ed autodistribuito con il Noeltan Film Studio.

Montedoro_poster_300dpi

Il film racconta la storia di una ricca signora di mezza età che, vissuta sempre in America, alla morte di entrambi i genitori scopre di avere origini Italiane, e per la precisione di essere nata nel remoto comune lucano di Montedoro.

r1_00006343

Questo le causa una vera e propria crisi di identità, che la porterà ad intraprendere un lungo viaggio verso il suo luogo natio per scoprire le sue radici, sperando di ritrovare la sua madre naturale di cui ignorava l’esistenza. Arrivata in paese, la donna scopre inaspettatamente un desolato villaggio arroccato su di una imponente collina completamente deserto. Anche se sembra che nessuno abbia messo piede in quel posto da anni, la donna incontra dei misteriosi personaggi, cittadini di Montedoro che hanno scelto di non abbandonare mai il proprio paese.

r4_00022252 Dopo aver fatto queste conoscenze, la realtà surreale che credeva di vivere quando era arrivata si trasforma in un qualcosa di magico e travolgente. Montedoro è per lei un varco verso un passato che ora sa di appartenerle e che prima ignorava del tutto, verso l’antica ed affascinante comunità che esisteva e che ora non c’è più.

r2_00001599

La protagonista dell’opera è l’attrice statunitense Pia Marie Mann, alla sua prima esperienza sul grande schermo. L’intero film è ispirato proprio alla sua vera storia, con la scoperta della sua cittadina d’origine (dopo la morte dei genitori a cui era stata data in adozione all’età di quattro anni) Craco (MT), località dove il film è stato girato e che è stata realmente distrutta da una frana nel 1963 e da allora rimasta abbandonata.

r4_00016022

È stato lì che regista e protagonista si sono incontrati ed hanno dato inizio alla storia di Montedoro.

Insieme a lei recita Giovanni Joe Capalbo.
Il regista Antonello Faretta, nato nel 1973 a Potenza, è al suo primo lungometraggio diretto in assoluto. Tra le sue opere precedenti ricordiamo Lei lo Sa, Da Dove Vengono le Storie?, Il Vento, la Terra, il Grasso sulle Mani, Nine Poems in Basilicata, Transiti e Il Giardino della Speranza, presentate in numerosi festival internazionali del cinema, gallerie e musei d’arte contemporanea del mondo tra cui Centre Pompidou, Museo di Arte Contemporanea Barcelona, Cannes Film Festival, Galerie du Jour Agnes B., Rotterdam Film Festival, Hot Docs Toronto e Pen World Voices Festival New York.

Anche quest’ultimo lavoro ha preso parte a diversi festival internazionali di arte e cinema.

06-Antonello-Faretta-002-photo-by-Giovanni-Lancellotti-©-2014

La distribuzione di Montedoro sarà trasversale, non solo destinata ai cinema, ma anche a Fondazioni private, Università, associazioni e singoli operatori culturali che lavorano sui territori.

Questo Viaggio in Italia, che è partito dal Cinema Comunale di Matera, dove è stato scelto per inaugurare il Meeting del Cinema Indipendente, con un’anteprima partecipata da circa 600 persone, attraverserà sia le città principali che le periferie con l’augurio che possa essere un racconto collettivo che tenga insieme centro e margini in un’unica parola: COMUNITÀ.

Per ulteriori informazioni riguardo il film ed il suo autore, oltre che sull’iniziativa di distribuirlo in modo alternativo, è possibile visitare i seguenti indirizzi web:

http://montedorofilm.it/

http://antonellofaretta.it/

Alessandra Milano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...